Appalti pubblici, concessioni di servizi e procedure per l’assegnazione di fondi nazionali e comunitari

Lo Studio assiste enti ed imprese coprendo tutti i settori disciplinati dalla normativa interna e comunitaria sui contratti pubblici quali lavori, forniture e servizi, sia per i settori ordinari che per quelli ex esclusi, ovvero trasporti, acqua ed energia, anche in relazione alla consulenza ed assistenza in ordine alla stesura di bandi di gara, capitolati speciali e lettere invito. Lo Studio segue tutte le questioni relative ai rapporti convenzionali tra enti pubblici e società svolgendo attività giudiziale – sia davanti al giudice amministrativo che al giudice civile per i profili risarcitori da responsabilità civile – e fornendo la propria consulenza nelle procedure relative all’affidamento di servizi e lavori ed il contenzioso di legittimità avanti al TAR e Consiglio di Stato.

Lo Studio infine assiste gli istituti di credito e società a livello giudiziale e stragiudiziale in sede di due diligence per la valutazione della documentazione di natura urbanistica ed edilizia nell’ambito di progetti di investimento immobiliare nonché quali concessionari del servizio di advisory di enti pubblici (ad es. Ministero dello Sviluppo Economico e Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca) per l’assegnazione di finanziamenti nazionali e comunitari per progetti di ricerca e sviluppo.

Inoltre, sono state seguite in questi anni le vicende connesse agli appalti per l’affidamento dei sistemi integrati di gestione dei rifiuti, quelli relativi alla costruzione di impianti di produzione di energia e di rigassificazione, alle concessioni dei giochi, alla concessione dei servizi aggiuntivi museali e nei siti archeologici, alla gestione dei servizi di trasporto pubblico, ai servizi informatici degli enti pubblici nonché le diverse questioni correlate all’attività contrattuale posta in essere dalle società miste pubblico-private maggioritarie e minoritarie per la gestione dei servizi pubblici sia in ambito nazionale che locale.